Workshop con MARTINO MULLER
[coreografo di Notre Dame de Paris]

venerdì 17 aprile 2014 ore 14:30/16:00

livello avanzato (dai 15 anni in su)
CLASSE A NUMERO CHIUSO!!!

Info e prenotazioni:
OPIFICIO
06 783 447 05
info@opificioinmovimento.com

Il Maestro Martino Muller, il giorno 18 aprile, sarà in giuria al Concorso W LA DANZA di Civitavecchia!

Per info:
Damiano Bisozzi – CONTATTALO SU FACEBOOK!

Premi di altissimo valore professionale, vi aspettano al W LA DANZA FESTIVAL, oltre a premi italiani, ce ne saranno importantissimi per l’estero: Inghilterra, Polonia, Francia, Bulgaria e molti altri paesi!

BIO
MARTINO MULLER WEB SITE

Martino Müller è un coreografo svizzero che ha sede ad Amsterdam, Paesi Bassi. Nato nel 1963 nella città di Aarau in Svizzera.

Fu nel 1982 che il suo talento è stato riconosciuto a livello internazionale di danza, quando ha vinto il Prix Suisse durante il Prix de Lausanne. Dopo aver terminato gli studi, egli si fidanzò nel Balletto di Karlsruhe in Germania. Un anno più tardi, entra a far parte del Balletto di Stoccarda diretto da Marcia Hyde.

Il suo interesse iniziale nel balletto classico è cambiato quando è venuto in contatto con il lavoro contemporaneo di Jiri Kylián. Questo incontro allettati Müller a lasciare la Germania e trasferirsi nei Paesi Bassi, in modo che potesse accettare la posizione offertagli dal Nederlands Dans Theater (NDT 1). Müller ha sviluppato le sue abilità come coreografo nel 1992, quando gli fu chiesto di lavorare per NDT II, il gruppo più giovane della compagnia di danza. La sua prima coreografia ” Chi sta guardando chi ‘ha dimostrato di essere un debutto impressionante e ha ricevuto un premio immediatamente: il’ Aanmoedigingsprijs dalla Amsterdam Fonds voor de Kunsten ‘.

In quello stesso anno Martino Müller è stato anche invitato a lavorare per il Festival der Kunste a Bad Gleichenberg, Austria. Questo ha portato alla produzione dal titolo ‘A Woman può prendere a un altro dell’Universo: A volte si lascia solo You There’. Questo progetto è stato un tale successo che NDT mi ha incluso nel suo repertorio e ha chiesto Müller per creare un nuovo pezzo.

La prima di questa nuova creazione, dal titolo ‘Heidi’, ha avuto luogo nel 1994. In parte a causa Heidi Müller ha ricevuto un altro premio, il ‘Jacob Burchardt Premio’ proposta dal Johan Wolfgang von Goethe Foundation a Basilea.

Müller ha lasciato il suo vettore di danza nel 1995 per dedicarsi completamente alla coreografia.

Da allora ha coreografato per varie prestigiose compagnie di danza, tra cui il Balletto Opera di Lione, la Deutsche Oper di Berlino, la Komische Oper di Berlino, il Balletto Gulbenkian in Portogallo, il Balletto di Stoccarda, il Balletto Met in Columbus Ohio USA, il Balletto Svedese di Göteborg, Il Balletto di Basilea in Svizzera.

Prima coreografia di Müller per un musical ‘Notre Dame de Paris’, è stato nominato per il prestigioso premio Theater canadese Masque de la Contributo Speciale nel febbraio 2000. In Notre Dame de linguaggio della danza potente di Parigi Müller divenne visibile, utilizzando la tecnica del balletto accademico. È riuscito a sintetizzare la danza moderna con elementi di acrobazie a formare un meraviglioso apoteosi.

Questo musical su grande scala ha avuto la sua anteprima nella parigino Palais des Congres settembre 1998 e ha già avuto 8 diverse produzioni in visita molte città in tutto il mondo: France “di Parigi”, Canada “Montreal ‘, Stati Uniti d’America” Las Vegas “, in Inghilterra” London “, la Spagna” Barcellona “, l’Italia” Roma “di maggio 2002 a Russia” Mosca “, e l’ultima nel 2008. Corea Seoul. Notre Dame de Paris è uno dei preferiti per i visitatori in queste metropoli e ora ha attirato oltre 10 milioni di spettatori.

Muller primo lavoro serale full-length era un balletto sul classico di Shakespeare ‘Romeo e Giulietta’, realizzato per il Ballet Goteborg. E ‘stato eseguito con orchestra dal vivo musica di Sergej Prokofiev. E ‘stato anche il suo primo stretta collaborazione con l’artista visivo olandese Eduard Hermans che ha progettato il set e costumi. Il balletto ha debuttato con successo al 13. Ottobre 2001 a Göteborg, in Svezia.

Il musical intitolato ‘Cindy’ è una produzione scritta dal canadese Luc Plamondon, con musica composta da italiano Romano Musumarra e

Co-diretto da Lewis Furey e Gilles Maheu. La prima era su 25.September 2002 e Müller è stato responsabile per la coreografia.

La bellezza è una serie di 4 balletti con il tema ‘Beauty …..’. ‘Beauty 1.1′ è un assolo 10 minuti per Gioconda Barbuto (NDT 3) con la musica dal compositore olandese Willem Jeths. ‘Beauty 1.2′ è un lavoro da solista per Margueritte Donlon ed è stata eseguita con ‘Beauty 3.0′ per la compagnia di danza di Donlon a Saarbrücken (Germania). Beauty 3.0 è un balletto per 8 danzatori ed è lungo 45 minuti e ha avuto la sua anteprima il 23 aprile 2004. La musica è un collage di vari compositori giapponesi.

Il lavoro per il Balletto di Basilea, Müller ha dato il nome di ‘Beauty 2.0′ e comprende 20 ballerini.

La musica è un quartetto da Gavin Brayars ed è stata eseguita dal vivo dallo svizzero AMAR Quartet. Il 2 aprile 2004, la prima è stata eseguita in Schauspielhaus di Basilea in Svizzera. Il 2005 ha visto la creazione di ‘Beauty 1.3′ (un Korzo Production, a Den Haag, Paesi Bassi), ‘Beauty 1.4′ (per Francoforte, Germania), ‘Eau de la Haye’ (in Den Haag, Paesi Bassi), e ‘Intermissions’ (in Grenada, Spagna).

Nel 2006 Müller ha creato un balletto per la Tel Aviv Israeli Opera dal titolo ‘Real’.

Nel 2007 il Canada famoso Cirque de Soleil invitato Martino di coreografare una nuova mostra permanente a Macau, (Cina). Questa produzione di 200 milioni di dollari dal titolo ‘Zaia’ aperto in un teatro appositamente costruito il più grande casinò del mondo il Venetian Macau Resort Hotel il 31 ottobre 2008.

Nel novembre 2008 gli è stato chiesto di lavorare su un cinese Musical “Farfalle” a Pechino. L’organizzazione Songlei Culture & Media lui l’incarico di reindirizzare e coreografare l’intero spettacolo e dopo 3 mesi di intensa collaborazione con il designer olandese Eduard Hermans e l’organizzazione Songlei, il musical ha debuttato a Seoul (Corea) presso il Sejong Centro il 27 marzo 2009.

Il 2009 ha visto due nuove opere di danza, un assolo per Gioconda Barbuto intitolato “SEED”, che è stato premiato in Den Haag 29 ottobre 2009 al tributo di Holland Dance Festival al 50 ° anniversario del Nederlands Dans Theater, e una nuova creazione per Ballet Augsburg (Germania ) dal titolo “i-voce”, che ha debuttato il 31 ottobre 2009.

Aprile 17,2010 AIR è stato premiato per l’anniversario 50 anni della Biennale Musica di Zagabria con il Balletto Nazionale Croato di Zagabria Theater.

Creazioni nel 2011 includevano un nuovo lavoro dal titolo “Love” per il Balletto Teatro di Lucerna, World premiere 5. ottobre 2011 e nel mese di novembre “I promessi sposi”, un musical per Opera Moderna Roma Italia.

Prossimi anteprime per il 2012 includono una nuova creazione dal titolo “Peter Pan” produzioni forMusic Hall, Anteprima mondiale Bruxelles 22 dicembre 2012, così come “Notre-Dame de Paris” Musical

Nuovo tour russo / asiatico con la versione inglese di Premiere a Mosca 29 ottobre 2012.